giovedì 24 febbraio 2011

News, the Killing e la nuova Wonder Woman




Allora iniziamo con la notizia che AMC il canale che ha prodotto capolavori assoluti come, Mad Men, Breaking Bad, l'incompreso Rubicon e il tentennante Walking Dead, ha prontra per noi una nuova serie.
Leggendo le prime notizie sulla trama di The Killing, non si può non pensare alle similitudini con Twin Peaks; anche in questa nuova serie tutta la vicenda ruota attorno all'omicidio di una giovane donna. La serie è ambientata a Seattle e seguirà le vicende di familiari e sospettati. I precedenti di AMC ci assicurano una qualità di scrittura adatta al tema drammatico e la sicurezza che non ci saranno ruffianate di alcuna sorta.
Due parole sulla locandina: Avete notato i due stupendi riferimenti ad altrettante serie televisive? Vi lascio scervellare.
L'appuntamento con la prima puntata è il 4 aprile.



Ancora non c'è una data, ma la sicurezza che NBC sta girando il pilot di una nuova serie di Wonder Woman. Lo scrittore sarà niente di meno che David E. Kelley, già autore di Ally McBeal e Boston Legal. Questa volta Kelley dovrà disfarsi della sua natura giuridica per mettere le mani su un'eroina di cui non ho mai capito molto il senso ma di cui stimo i glutei sodi e il seno prorompente. Il volto (le tette e le chiappe) del personaggio della DC saranno quelli di Adrianne Palicki, la Tyra di Friday Night Lights. Sospetto che non sia stata scelta per la profondità interpretativa, ma guardiamoci in faccia... quando sarà vestita da Wonder Woman non è la faccia che andrete a guardare!

1 commento:

Enrica ha detto...

Io forse resto troppo affezionata ai personaggi, però non credo che Adrianne Palicki riuscirà ad eguagliare la splendida Lynda Carter.
Tu che ne pensi?
http://dipen.de/sondaggi/wonder